Comitato Tecnico

Corporate Finance

Il Comitato Tecnico Corporate Finance, composto da membri appartenenti a diverse società, è stato costituito nell’aprile del 2010 con le seguenti finalità:

  1. approfondire le tematiche relative alla gestione della Finanza aziendale;
  2. diffondere le conoscenze ed esperienze raccolte a beneficio degli associati e dei Direttori Amministrativi e Finanziari in genere;
  3. elaborare proposte e collaborare con gli enti e le istituzioni che sono interessate allo sviluppo di queste tematiche: in particolare l’AIFI, l’Assolombarda, l’Università Liuc di Castellanza, la stampa economica (Il Sole 24 Ore);
  4. offrire un contributo prezioso agli associati in termini professionali e di studio delle problematiche legate alla materia trattata, supportandoli nel gestire i cambiamenti indotti dai nuovi scenari;
  5. rappresentare all’esterno le problematiche relative al rapporto fra indebitamento e mezzi propri, fra mezzi propri e capitale di terzi;
  6. affrontare il tema dei rapporti tra le aziende ed il “private equity”, nelle sue varie componenti: successione generazionale, accentuato leverage per le acquisizioni, relativa crisi del sistema;
  7. promuovere il dibattito anche attraverso pubblicazioni su quotidiani e riviste.

Elenco dei componenti >