ANDAF

Approfondimenti

RUOLO E RESPONSABILITÀ DEL DIRIGENTE PREPOSTO ALLA REDAZIONE DEI DOCUMENTI CONTABILI SOCIETARI E DEGLI APICALI

RUOLO E RESPONSABILITÀ DEL DIRIGENTE PREPOSTO ALLA REDAZIONE DEI DOCUMENTI CONTABILI SOCIETARI E DEGLI APICALI


Il quadro normativo
L’art. 14 della L. 262 del 28 dicembre 2005, poi modificato dall’art. 3 del D.Lgs. n. 303 del 29 dicembre 2006 e dall’art. 1 del D.Lgs. n. 195 del 6 novembre 2007, ha introdotto nel D.Lgs. del 24 febbraio 1998, n. 58 (c.d. Testo Unico della Finanza - TUF) l’art. 154-bis che assegna a un nuovo soggetto – mai definito prima nel nostro ordinamento – ovvero il «Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari » (DP), precisi compiti e responsabilità.


È subito di particolare interesse notare che la scelta del Legislatore di introdurre le nuove regole intervenendo nel TUF attraverso l’inserimento dell’art. 154-bis, compreso nella Parte IV – Titolo III – Capo II del TUF, consente in prima istanza, in base all’art. 119, di riferire le nuove previsioni normative, e quindi la necessità di nominare un DP, unicamente alle società emittenti strumenti finanziari quotati in mercati regolamentati italiani o UE.


Tuttavia, la L. 262 va oltre, poiché interviene, come di seguito descritto, introducendo la figura del DP anche nel nostro Codice Civile, e in particolare negli articoli che individuavano profili di responsabilità degli Amministratori e del Direttore Generale.


Ciò pone un importante interrogativo, al quale non è semplice dare risposta: se da
un lato i principi di responsabilità definiti nel libro V del Codice Civile certamente si applicano ai DP delle società quotate, essi valgono anche per i «Dirigenti Preposti alla redazione dei documenti contabili societari» delle società non quotate?
Se a questa domanda la risposta fosse “no”, non si comprenderebbe la scelta del Legislatore di confinare le nuove norme a una Legge speciale, quale il TUF, senza cioè inserirle nel Codice Civile, che le rende applicabili a tutte le società.

Leggi Tutto

Il documento correlato è riservato ai Soci ANDAF, per consultarlo si prega di effettuare il Login